Pastel

  • Francesco Gola
  • 2011
  • N. Inv. 307.16.02
  • Edizione 100 + 2 AP
  • Categorie: Paesaggio, Acqua
Formato S
39x26cm Dimensioni
Digital C Print su carta Fuji DP II Tecnica
Cornice Vetrina Montaggio
 

Al cospetto dei panorami ritratti in queste immagini, lo sguardo si protende sempre più in là e cerca di contemplare oltre, verso l'orizzonte. Gli elementi presenti in tutti gli scatti sono pochi e semplici: il mare, il cielo e delle rocce. Eppure osservando la serie di fotografie di Gola si ammirano immagini raffinate e sapientemente impostate, dove i colori e le loro sfumature plasmano giochi di contrasti e differenti profondità che arricchiscono panorami per loro natura già emozionanti. I cieli sono immensi e densi di colore e le acque, placide o leggermente intorbidite, guidano lo sguardo spingendolo verso una più ampia prospettiva. A incorniciare il tutto vi sono le rocce e gli scogli, simboli di una natura viva e stabile: inamovibili punti di riferimento in angoli di mondo in costante trasformazione.
Francesco Gola studia fotografia da autodidatta e riesce a raggiungere presto una formazione professionale,specializzandosi in fotografia paesaggistica. Scatti puliti, nitidi, che ritraggono la maestosità della Natura in tutta la sua magnificenza: tramonti,albe, nebbia e lunghe distese oceaniche sono l’oggetto della sua arte. Ciò che colpisce maggiormente l’osservatore sono i colori dei paesaggi e gli immensi cieli, le scogliere del Mare del Nord con i caratteristici fari, passando perla più vicina Italia. L’artista racconta infatti che la fotografia «È la fonte di ispirazione che gli permette di rivelare la relazione tra il mondo esterno e il mondo interiore dei sogni, pensieri ed emozioni».La sua fama è esplosa attraverso un uso sapiente dei social network, che gli hanno conferito grande visibilità, il suo stile è apprezzabile a molteplici livelli e si rivolge ad un largo pubblico che lo segue costantemente. Sempre in viaggio, Gola nel 2017 realizzerà l’esposizione Iceland, volta a promuovere uno dei luoghi più interessanti per il suo paesaggio inconfondibile.