L'Attimo Dipinto

  • Stefano Regazzoni
  • 2003
  • N. Inv. 356.16.08
  • Edizione 30 + 2 AP
  • Categorie: Animali, Movimento
Formato S
46x46cm Dimensioni
Digital C Print su carta Fuji DP II Tecnica
Sola stampa Montaggio
 

Il pulcinella di mare è un volatile caratteristico dei territori del nord. Dinamico e versatile in quanto capace di volare, di nuotare e di camminare sulla terraferma, questo uccello è un vero e proprio viaggiatore, in grado di spingersi fino al Mar Ligure e al Mar Tirreno. Per la sua curiosa morfologia, è un soggetto molto amato e fotografato dai birdwatchers. Stefano Regazzoni restituisce una fugace istantanea di questo suo incontro, immortalando un attimo specifico, ma al tempo stesso mutevole.
Nato e cresciuto a Milano, Stefano Regazzoni inizia ad interessarsi di fotografia nel 1987. Il primo periodo di attività lo vede studiare e approfondire da autodidatta vari aspetti della sua nuova passione: esplora l’ambito del ritratto e della fotografia paesaggistica, passando per la ripresa di oggetti in movimento con la fotografia sportiva. Ma è la fotografia di argomento architettonico che determina il momento cruciale nella sua attività. Progetta un supporto per le macchine fotografiche medium-format e, brevettato nel 2001, viene riconosciuto e menzionato in vari periodici del settore. 
Segue immediatamente una svolta artistica e professionale: da sempre instancabile viaggiatore, Regazzoni decide di unire le due passioni. Scatta in ogni parte del mondo, concentrando la sua attenzione sulla fotografia paesaggistica delle più remote e affascinanti aree del pianeta. Questa esperienza porta alla pubblicazione di Deserts nel 2002,ritratto di alcuni tra i più famosi deserti della Terra quali Sahara, Kalahari, fino all’Outback australiano. Il 2004 è l’anno di Egypt e New Zealand, pubblicati entrambi da Edicart.