La luce della speranza

  • Andrea De Amici
  • 2012
  • N. Inv. 98.15.01
  • Edizione 100 + 2 AP
  • Categorie: Paesaggio
Formato M
45x60cm Dimensioni
Digital C Print su carta Fuji DP II Tecnica
Cornice Vetrina Montaggio
 
60x80cm Dimensioni
Digital C Print su carta Fuji DP II Tecnica
Sola stampa Montaggio
 
60x80cm Dimensioni
Digital C Print su carta Fuji DP II Tecnica
Montata sotto plexiglass Montaggio
 

Un tulipano rosso, decentrato rispetto all’inquadratura, brilla grazie all’illuminazione di un raggio solare in un’immensa e verde spianata, sotto un grigio cielo nuvoloso. Il contrasto cromatico si impone all’attenzione visiva richiamando la più specifica contrapposizione tra luce e buio e il più generale confronto tra positività e negatività. Questa tensione, ora cromatica ora spirituale, scandisce il tempo narrativo dello scatto all’interno di un’attrazione polare senza fine.
Eccezionale esempio di paesaggio naturale, la Val d’Orcia, che si estende tra le provincie di Siena e Grosseto, è stata celebrata dai pittori della Scuola Senese durante il Rinascimento. Questa fotografia immortala lo scenario Toscano in modo diretto e originale, trasmettendo le sensazioni e la storia del luogo.
Andrea De Amici, dopo un percorso formativo in cui curiosità e osservazione sono stati elementi indispensabili, si dedica alla fotografia spinto dalla passione di voler raccontare, in immagini, le culture e i popoli del mondo. Si specializza in ritrattistica e reportage di viaggio, i generi che caratterizzano la sua ricerca, attraverso la frequenza ai corsi organizzati da Nikon. Ha realizzato reportage in Islanda, Birmania, Marocco, Thailandia, Perù e Africa. Fotografo freelance con base a Milano, parallelamente alla carriera fotografica tiene corsi di fotografia digitale e travel workshop improntati all’insegnamento di strategie, principi e tecniche di realizzazione.