CAPITAL

«Giravo per aste, mostre e fiere di arte moderna e contemporanea, in Italia e all’estero, e ovunque notavo che accanto a olii e tempere aumentava l’offerta di fotografie. Vedevo ottimi scatti, incorniciati bene e venduti a prezzi sbalorditivi. Ho capito in quel modo che la foto ha un mercato in forte crescita, e che in Italia serviva un’offerta ben congegnata». Così ha detto Pompeo Locatelli, founder di Alidem, nell’intervista a Capital a cura di Maurizio Tortorella. A corredo dell’articolo quattro scatti: Manu in the bath di Daiane Soares, Amazing Grace di Rosetta Bonatti, Captured Pixie di Loreal Prystaj, Colosseo, Roma di Gianni Maffi.