INTERNI OPEN BORDERS - Università degli Studi di Milano

INTERNI OPEN BORDERS - Università degli Studi di Milano

L’art de la photographie

Alidem ha progettato un’installazione di design che presenta la sua ricca collezione di opere fotografiche. Si intende così ridare prestigio a una modalità espositiva - quella del Salon -  che, prima dell’avvento del museo e delle sue logiche, rendeva omaggio alle grandi collezioni d’arte. Il Salon rappresentava infatti il cuore di un’arte che assumeva sempre più i contorni di qualcosa da custodire ma nello stesso tempo da mostrare, per rendere partecipe della bellezza un pubblico ampio.

Vittime di una decadenza che li ha resi eretici nei confronti di una corretta fruizione dell’arte, i Salons sono presto diventati sinonimo di semplice sfoggio di una ricchezza non propriamente riconosciuta nel suo valore.

Alidem riapre i confini dei modelli espositivi e ripropone questi illustri ostracizzati. Li proietta direttamente nella contemporaneità, creando una sinergia eloquente e dirompente fra i due linguaggi fondativi della nostra epoca: design e fotografia.

INTERNI OPEN BORDERS
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO, AULA MAGNA
, VIA FESTA DEL PERDONO 7
L’art de la photographie Installazione fotografica Site specific
Conferenza stampa 11 aprile 2016 alle ore 14.30
In mostra dal 12 al 22 aprile 2016