Oltre la soglia - Cesare Di Liborio

Oltre la soglia - Cesare Di Liborio

S’inaugura venerdì 23 settembre alle 18 alla Libreria Diari di Bordo (borgo Santa Brigida 9) la seconda edizione della rassegna “Gente di Fotografia”, che fa parte delle iniziative per celebrare il decimo anniversario delle Giraffe. L’associazione di documentazione sociale, che opera a Parma nell’ambito del cinema documentario, della fotografia sociale e del giornalismo indipendente, ha organizzato per questo secondo ciclo tre incontri con Paolo Barbaro, Farida Saglia e Cesare Di Liborio.
 “Oltre la soglia” s’intitola l’intervento di Cesare Di Liborio, ospite ai Diari di Bordo venerdì 7 ottobre alle 18. La soglia è intesa come passaggio non solo materiale ma anche e soprattutto mentale, limite tra il reale e l’irreale, tra il conosciuto e lo sconosciuto, tra la vita e la morte. Di Liborio presenterà una serie di immagini tratte dal suo percorso creativo, legate da questo filo conduttore.
Di Liborio è nato a Reggio Emilia nel 1960 e dal 1989 risiede a Basilicagoiano con la sua famiglia.
 Ha esposto i suoi lavori in mostre personali e collettive sia in Italia che all’estero. Ha pubblicato diversi libri fotografici dei suoi lavori accompagnati da testi di personaggi del mondo della cultura come Jacques Le Goff, C.H. Favrod, Italo Zannier, Michéle Moutashar, Xavier Canonne, Robert Pujade. Le sue fotografie sono conservate nelle collezioni di vari musei nel mondo, tra i quali Victoria & Albert Museum di Londra, J.P. Getty Museum di Los Angeles, Bibliothèque Nationale de France di Parigi, Musée Reattu di Arles e diversi altri.
Gente di Fotografia, iniziativa a ingresso libero, è organizzata in collaborazione con la Libreria Diari di Bordo e grazie al contributo del Barezzi festival.